Passione per l'animalier!

L'animalier ha origini preistoriche, quando i nostri antenati utilizzavano pelli e pellicce degli animali per coprirsi e ripararsi dal freddo. Ma l'introduzione dei tessuti animalier nelle moda è stata suggellata il 12 febbraio 1947, quando Christian Dior fece sfilare sulle passerelle i primi capi animalier. Da quel momento verranno utilizzati come simbolo di eleganza e classe, ma con un carattere esotico.

Invece a partire dagli anni '70 i tessuti animalier assumono un significato di ribellione e trasgressione, tanto è vero che ancora oggi questi tessuti vengono percepiti come eccentrici da molte persone. Ma, possiamo anche dire, che oggigiorno l'animalier è utilizzato in maniera smodata, considerato come un tessuto facilmente abbinabile e che assume tratti casual o eleganti in base non solo ai modelli degli abiti, ma anche agli accessori accostati.

Wienda per l'autunno 2019 propone alcuni modelli, specialmente leopardati, sia casual che eleganti. Per tutto l'autunno/inverno 2019/2020 saranno inseriti in catalogo modelli di vario genere, leopardati, zebrati e pitonati.

Sfoglia la gallery!

Seguiteci per essere sempre aggiornate sui nuovi arrivi!!!

All comments

Leave a Reply